La testimonianza di Cristina Parente per il Assistente alla Persona

La testimonianza di Cristina Parente per il Assistente alla Persona

Cristina Parente

Cristina Parente

Mi sono iscritta a questo corso perché ero disoccupata e pensavo che un attestato per Assistente alla persona mi avrebbe aiutato a trovare un impiego, inoltre c’era la possibilità della specializzazione in assistente all’infanzia e siccome adoro lavorare con i bambini ho pensato che questo corso facesse al caso mio.

Mi sono dedicata allo studio con passione e costanza, riscontrando sempre nei test di valutazione dei buoni risultati, spesso ottimi. Ciò mi stimolava a studiare con interesse, ma questo avviene di per sè perché il corso è strutturato in modo ottimale, con riassunto e verifica alla fine di ogni capitolo e il testo è di facile comprensione coadiuvato da spiegazioni a margine e figure.

Inoltre molto interessanti anche i video attraverso i quali si può conoscere in maniera realistica quanto appreso a livello teorico. Se qualcosa non è chiaro, comunque, c’è sempre il confronto con l’insegnante che risponde a tutti i nostri dubbi, sia via email che via telefono.

I test di valutazione possono sembrare semplici, dato che si può consultare il libro, ma non è così, perché spesso le domande più banali nascondono insidie e tranelli, che comportano profondi ragionamenti e deduzioni logiche.

Per quanto riguarda gli sbocchi lavorativi lo staff del CEF è sempre attento a seguirti nelle varie domande che mandi alle strutture e ti segue passo passo nel tuo percorso alla ricerca del lavoro, dandoti consigli e suggerimenti.

Sono al contrario le varie strutture che non sempre sono favorevoli ad un tirocinio retribuito, almeno nella mia zona di residenza.

Devo dire che frequentando questo corso ho appreso molto bene la materia e mi sento pronta a un lavoro in questo settore, spero perciò di poter mettere presto in pratica quanto ho imparato!

Cristina Parente

TORNA ALLA VISTA