18 aprile
2019

Il Cannavacciuolo inedito si racconta

Il Cannavacciuolo inedito si racconta

Il microcosmo dello Chef pluristellato in nove video che parlano di sogni e passioni alla scoperta dei suoi luoghi familiari e di quello che lo ispira ogni giorno per il raggiungimento di grandi risultati. 

Una nuova campagna emozionale, uno storytelling che racconta l’Antonino Cannavacciuolo inedito che parla agli allievi e che da buon mentore dispensa consigli basati su esperienze di vita personali, di passioni, di sogni. Ecco come lo chef Cannavacciuolo interpreta il ruolo di docente per gli allievi iscritti al Corso CHEFuoriclasse che porta la firma del Centro Europeo di Formazione. Il taglio che si è voluto dare al video di Cannavacciuolo è stato familiare: abbandonate per qualche momento le luci dei più noti programmi tv, lo stimato Chef accoglie lo spettatore nei suoi luoghi del cuore e mostra le sue passioni sconosciute ai più. Nel primo video di Cannavacciuolo scopriamo, ad esempio, la sua passione per la pesca: le immagini e la voce dello chef pluristellato ci proiettano nel suo mondo e ci fanno comprendere l’importanza di fare quello che ci appassiona. 

Questa particolare tipologia di video di Cannavacciuolo è frutto del lavoro dell’agenzia MyBossWas che ha realizzato in totale nove videoclip per il Centro Europeo di Formazione, per la maggior parte ancora inediti, che verranno rilasciati nel corso delle prossime settimane, per le campagne web firmate CHEFuoriclasse. L’autenticità è l’ingrediente principe di questi micro racconti in cui sono presenti anche allievi reali della scuola che hanno partecipato al contest organizzato da CEF nei mesi scorsi e che sono giunti da tutta Italia carichi di entusiasmo e lieti di poter finalmente conoscere di persona il loro Antonino Cannavacciuolo, da sempre personaggio carismatico e molto amato dal pubblico italiano. 

Questa campagna emozionale è anche un percorso di sensi: lo chef Cannavacciuolo invita lo spettatore a seguire le proprie passioni, a scoprirne la bellezza e a diventare quello che si desidera. Nel video di Cannavacciuolo questi tre “consigli”: segui, scopri, diventa sono il leitmotiv che accompagna i racconti brevi. Un chiaro messaggio che definisce bene cosa la scuola vuole che gli allievi colgano: la passione che sta alla base dei grandi successi, il sacrificio necessario per il raggiungimento di un obbiettivo, la voglia di diventare la persona che abbiamo sempre sognato di essere, di vivere la vita che abbiamo desiderato di vivere. Dal sentire al realizzare: ecco che torna l’ispirazione della scuola, ecco il messaggio chiaro del Centro Europeo di Formazione che da anni realizza i sogni di molti allievi oggi affermati professionisti che confermano giornalmente con testimonianze certificate la loro gratitudine verso una scuola che ha saputo costruirgli le ali necessarie per farli volare verso i propri sogni. 

Lo chef Cannavacciolo, che terrà anche delle masterclass per gli allievi del Centro Europeo di Formazione, diventa perciò più di un semplice docente: è di fatto una guida, un riferimento per ognuno dei futuri chef di domani che scelgono CHEFuoriclasse. 

Il lancio del primo video è stato fatto attraverso i canali social e web, come nella migliore delle tradizioni della scuola leader italiana della FAD (Formazione a Distanza) da sempre molto presente su queste piattaforme. E in molti si chiedono già quali siano le altre passioni e i racconti dei prossimi video di Cannavacciuolo, in questo caso, non solo il grande Chef ma anche e soprattutto maestro di vita. Per il momento resta il grande riserbo con la certezza che sarà senz’altro un nuovo racconto in grado di toccare le corde di ognuno di noi mentre resta il monito dello Chef che ripete:“Studiate, studiate, studiate!”