22 ottobre
2020

Dialoghi sul Futuro: l’intervento di Silvano Mottura

Dialoghi sul Futuro: l’intervento di Silvano Mottura

Il direttore generale di CEF Publishing Spa parla di formazione al webinar di Rinascita Digitale

La formazione come mezzo per proiettarsi verso un futuro sempre più evoluto: questo l’argomento principale che ha coinvolto i relatori che hanno preso parte al terzo webinar organizzato da Rinascita Digitale nell’ambito del percorso “Dialoghi sul Futuro”. Tra i protagonisti intervenuti alla tavola rotonda virtuale anche il direttore generale del Centro Europeo di Formazione Silvano Mottura che ha parlato dell’innovativo metodo firmato Corsicef.

L’evoluzione del modello CEF
La domanda posta dal moderatore sul termine “4.0” in riferimento al nuovo corso professionale di “Segretaria di Studio Medico e Odontoiatrico 4.0”, ha permesso di rappresentare ai partecipanti le importanti evoluzioni ed innovazioni tecnologiche introdotte dalla società con l’obiettivo di migliorare la qualità e la fruibilità dei contenuti attraverso la propria piattaforma di social learning, che consente agli allievi di trovare i tempi più adatti per la loro formazione utilizzando tutti i devices oggi disponibili. Mottura ha sottolineato inoltre come l’innovazione e le nuove tecnologie siano state pensate e vengano utilizzate per fornire un contributo all’apprendimento della “Persona” all’insegna della semplicità e agilità nella interazione con la piattaforma Corsicef, attraverso strumenti quali: podcast, audio book, webinar e realtà aumentata. Strumenti che hanno riportato risultati molto positivi in pochi mesi dal lancio del prodotto “SSM4.0”. Un altro e concreto passo in avanti nel modo di pensare alla formazione, un modo che pone al centro la “Persona”, appunto, e fa dell’apprendimento di quest’ultima, la base sui cui si sta costruendo l’evoluzione dell’offerta formativa che diventa ”Valore” per i consumatori finali.

La tecnologia nella formazione
È stato inoltre affrontato il tema della formazione anche per il mercato “B2B”. Un valore strategico ed un asset per le aziende, come ha sottolineato Silvano Mottura, oltre che un potente strumento per queste ultime per sviluppare il proprio business influenzato dalla forte spinta al cambiamento dovuto alle nuove tecnologie, dai bisogni dei consumatori e dalla competitività globale. La formazione continua è un “must” per mantenere adeguate le competenze professionali all’interno delle organizzazioni e quindi, ancora una volta, viene a evidenziarsi la centralità della “Persona”, cardine su cui costruire nuovi modelli e percorsi di formazione ingaggianti, accessibili e integrabili nel settore di mercato in cui Ebano Spa (la holding proprietaria di CEF Publishing Spa) è attiva con la propria Unit dedicata e portatrice delle esperienze maturate anche nel mercato Consumer. Non da ultimo il direttore Mottura ha accennato alla recente costituzione della “ECA- Ebano Corporate Academy” e dell’accordo di collaborazione siglato con l’Università del Piemonte Orientale , finalizzato ad un progetto di ricerca sulla Formazione FAD a livello strutturale e contestualmente anche per la progettazione ed erogazione di un corso sperimentale “FAD” per la figura di Consigliere Didattico, che ha visto l’avvio il 12 ottobre di questo anno con i primi laureati selezionati a livello nazionale.