Metodo CEF: comodo, completo, esaustivo!

Stefano Lugato
Stefano Lugato
Operatore Socio Assistenziale
24 giugno 2015

Dopo aver svolto il servizio civile volontario, durante il quale ho avuto modo di confrontarmi con diverse realtà in ambito sociale (come l'accompagnamento di ragazzi disabili, l'aiuto compiti ai bambini e l'assistenza a persone anziane o in condizione di fragilità), ho capito che quella dell'aiuto alla persona era la mia strada

Purtroppo la necessità e la mancanza di opportunità concrete per continuare a seguire questo sogno, mi hanno portato ad accantonare momentaneamente le mie aspirazioni. Ho cominciato a dedicarmi a lavoretti temporanei che mi hanno permesso di mettere da parte qualche risparmio che avevo deciso di investire nel mio futuro. 

Così, quasi per caso, mi è capitato di visitare il sito del Centro Europeo di Formazione e, navigando tra le pagine, di trovare il corso che faceva al caso mio, cioè quello per diventare Operatore Socio Assistenziale. Ho subito fatto la richiesta per ricevere la documentazione e sono stato prontamente ricontattato telefonicamente.

Dopo una spiegazione dettagliata del corso ed una presentazione del Centro, incuriosito, ho accettato di ricevere il primo invio gratuito e senza impegno. Ho da subito trovato molto interessante il materiale inviatomi e la decisione di cominciare questo percorso... è venuta da sé! Ho cominciato a studiare ed inviare le mie prove. Sono stato sempre seguito attentamente e anche nel momento in cui, per problemi personali, non ho inviato alcuna verifica per qualche mese, il CEF mi ha mandato una lettera molto cordiale per sapere se avevo avuto qualche problema con lo studio.

Ora ho terminato il corso e posso ritenermi molto soddisfatto: ho appreso diverse nozioni e tecniche di carattere teorico e pratico che ritengo siano fondamentali per svolgere questo lavoro, con la comodità di una formazione a distanza pratica, completa ed esaustiva. Ho già cominciato la ricerca di uno stage per completare la mia formazione e sperimentare "sul campo" le mie capacità, cogliendo l'occasione per mettermi alla prova.

Grazie, CEF!

Stefano