19 novembre
2014

Festival Scrittori&Giovani e Centro Europeo di Formazione: un successo di pubblico per l’edizione 2014

Festival Scrittori&Giovani e Centro Europeo di Formazione: un successo di pubblico per l’edizione 2014

Grande successo per il Festival Novarese Scrittori&Giovani, giunta al primo lustro e sempre in grado di regalare molte soddisfazioni ai partecipanti e agli organizzatori. Una bella iniziativa che ha sostenuto con entusiasmo anche il Centro Europeo di Formazione, coerentemente con la propria mission di promuovere l’affermazione di talenti professionali. L’evento, dedicato a chi ama la buona lettura e i grandi nomi della letteratura contemporanea, è divenuta sempre più il fiore all’occhiello del Novarese con numerosi e attesi appuntamenti che si sono tenuti in città e nell’intera provincia.

 Anche il Centro Europeo di Formazione, sempre attento alle novità e a tutto ciò che fa cultura, ha sposato questa felice iniziativa che, nella sola edizione del 2014, ha organizzato numerosi incontri nel corso dell’intero mese di novembre e che ha ospitato nomi prestigiosi come Sebastiano Vassalli, Morten Brask, Antonio Ferrara, Mauro Corona, Andrea De Carlo, Paolo Giordano, Edoardo Boncinelli, Barbara Baraldi, Luis Sepúlveda, Younis Tawfik, Simone Sarasso, Giorgio Fontana, Ishmael Beah, Fabio Geda, Laura Pariani e Laura Bosio oltre ad incontri-dibattito e corsi, laboratori e stage dedicati ai giovani lettori e non. Numerosi anche gli appuntamenti a tema come gli omaggi a Luzzati, a Guicciardini e allo scrittore novarese Graziosi. Ad anticipare l’attesa rassegna novarese, ben due anteprime tenutesi l’11 e il 15 novembre rispettivamente a Torino e nella vicina Milano.

L’entusiasmo degli autori e quello con cui hanno partecipato gli studenti delle scuole e gli ospiti di tutte le età, oltre che gli organizzatori, ha fatto sì che, a conti fatti, si registrasse un vero e proprio successo crescente indicativo quindi del fatto che la cultura non sia una moda temporanea e che le buone letture restino sempre dei punti saldi per i giovani di oggi che diventeranno gli adulti di domani. 
 
Il Festival Scrittori&giovani, promosso da Centro Novarese di Studi Letterari con la segreteria operativa della casa editrice novarese Interlinea, ha coinvolto le scuole del territorio che hanno avuto modo di apprezzare gli autori ancora prima dell’inizio della rassegna: tutti gli studenti partecipanti, infatti, hanno adottato un autore e hanno approcciato la rispettiva produzione grazie alla distribuzione gratuita delle opere. In questo modo non solo si è potuta dare cultura a 360 gradi ma si è offerta anche la possibilità di un confronto diretto con l’autore, per condividere da vicino le emozioni trasmesse dall’opera, per conoscerla in maniera approfondita e, se possibile, apprezzarla ancora di più.
 

La Redazione del CEF