26 novembre
2015

Al teatro Coccia il Gran galà CEF 2015!

Al teatro Coccia il Gran galà CEF 2015!

Il tradizionale evento CEF, organizzato per celebrare i successi dell’azienda con le sue équipes, quest’anno si è svolto tra gli stucchi e i velluti dello storico teatro Coccia di Novara. 

Alle 16.30 del 24 novembre 2015, un elegante stuolo di persone affluiva festante nel foyer del teatro, di lì a poco sarebbe stato coinvolto dal ricco programma “in cartellone” proposto dal carismatico Guido Galimberti, amministratore delegato del Centro Europeo di Formazione, che ha condotto l’evento appassionando il pubblico e sorprendendolo con fuoriprogramma, guest star e inaspettati premi speciali.

Dapprima il benvenuto di Galimberti, ha permesso alla platea composta delle oltre 140 consigliere didattiche, dal personale, dalla dirigenza del Gruppo Ebano e da svariati ospiti, di entrare nello spirito dell’evento, poi il presidente del Gruppo, Carlo Robiglio, ha invitato a fare ancor meglio e a dare sempre il massimo per raggiungere nuovi obiettivi e maggior successo anche in tempi di continuo cambiamento. 

Tra il fermento e la curiosità del pubblico ecco arrivare l’atteso (ma fino a quel momento non confermato) ospite della serata, lo chef Antonino Cannavacciuolo. Per il festante pubblico femminile un vero regalo! Dopo mesi trascorsi a conoscerlo solo tramite lo spot-web come testimonial del corso CHEFuoriclasse “punta di diamante” del carnet di corsi CEF, ecco finalmente la possibilità di averlo lì a pochi metri, anzi a portata di mano o meglio di click!

Il simpatico e gioviale, quanto burbero Cannavacciuolo, si è generosamente concesso alle domande della platea e alle inevitabili foto di gruppo; il suo intervento è stato apprezzato dal pubblico e dalla dirigenza del Gruppo che non hanno mancato di scherzare con l’ospite.

Ancora qualche intrattenimento proposto da Galimberti per coinvolgere e unire il pubblico poi, alcune brevi presentazioni dei ruoli degli altri staff, cuore e motore del CEF.

Infine il momento tanto atteso: le premiazioni! Quest’anno sono state premiate, per i vari obiettivi raggiunti, molte venditrice e team leader di numerosi gruppi. Sono stati consegnati, cofanetti smartbox, bottiglie di pregiato champagne e oltre cinquanta gioielli di vario genere e valore, chiaro indice di quanto il CEF stia crescendo e migliorando e quanto, tutto ciò, sia un ulteriore stimolo perché l’impegno e la professionalità facciano raggiungere altri futuri grandi successi.

A fine serata gli ospiti sono stati ricondotti nel foyer dove un raffinato e abbondante aperitivo, organizzato dal Cannavacciuolo Café & Bistrot, locale annesso al teatro, ha deliziato i palati e appagato gli appetiti di tutti!

La Redazione del CEF